OpenNewsletter

Comunicare al cittadino solo ciò che serve, in base al suo profilo

OpenNewsletter è il componente che consente di inviare comunicazioni mirate ai cittadini in base ai loro interessi e alla loro situazione personale, grazie ad un avanzato sistema di profilazione.

Cose che facciamo

Comunicazione integrata

Ambiti Open Government

Partecipazione Trasparenza

Offerta per

Redazioni Responsabile comunicazione

Vantaggi per l'amministrazione

  • Comunicazione diretta e mirata ai cittadini;
  • Risparmio di tempo nella comunicazione delle informazioni sui servizi;
  • Miglior soddisfazione di cittadini e imprese rispetto ai servizi erogati;
  • Monitoraggio costante sulle informazioni più richieste.

Vantaggi per il cittadino

  • Ricezione di comunicazioni rilevanti, selezionate in base ai propri interessi specifici;
  • Risparmio di tempo nel reperimento delle informazioni.

Cosa fa OpenNewsletter

OpenNewsletter permette, grazie alla profilazione, di creare una migliore relazione con i cittadini: gli avvisi inviati attraverso SMS o mail saranno rilevanti per il cittadino specifico, eliminando le comunicazioni inutili (ad esempio che non riguardano la propria zona di residenza o il proprio stato civile).

Il cittadino decide da sè cosa è importante, l’amministrazione deve solo raccogliere questo dato e calibrare gli invii.

La profilazione del cittadino viene gestita attraverso un sistema di Citizen Relationship Management, che tiene conto sia delle preferenze dei cittadini, che della loro particolare situazione (patrimoniale, famigliare, sociale, professionale, ...).

Poniamo che in un comune solo i proprietari di un immobile con un reddito inferiore a una certa soglia e con una famiglia numerosa abbiano diritto a ricevere un determinato contributo. Essi saranno gli unici destinatari delle comunicazioni che riguardano quei particolari contributi. Dunque poche comunicazioni, ma estremamente mirate. 

Riferimenti normativi

Legge 7 agosto 2015, n.124 ("Legge Madia") - Art.1 "Carta della cittadinanza digitale": diritto di cittadini ed imprese di "…accedere a tutti i dati, i documenti e i servizi di loro interesse in modalità digitale, nonché' al fine di garantire la semplificazione nell'accesso ai servizi alla persona, riducendo la necessità dell'accesso fisico agli uffici pubblici". (visione cittadino-centrica)

Per maggiori informazioni si raccomanda l'articolo su ForumPA: "Come il cittadino diventa l’attore principale dell’ecosistema PA"

Hai bisogno di informazioni ulteriori?

contattaci